I vantaggi di prendere un appuntamento con Seganti Arreda

I vantaggi di prendere un appuntamento con Seganti Arreda

Pubblicato da

Pubblicato il Luglio 15, 2017

Perché è preferibile prendere un appuntamento, quando si ha la necessità di rivolgersi ad un negozio di arredamenti.

Un mobile è un mobile? Sì, cos’altro dev’essere, direte Voi. Forse un tempo! Risponde Seganti Arreda.

Oggi, anche se la vita quotidiana scorre veloce e i nostri impegni spesso non ci lasciano tempo libero per le cose che più ci piacerebbe fare, vale sempre la pena prenderci uno spicchio del nostro tempo per entrare e chiedere informazioni generiche di quell’oggetto o di quell’arredo che vedremmo tanto nella nostra casa.

Un tempo si poteva vedere esposto l’armadio (al max 4 ante), sopra all’armadio la pediera e la testata del letto, di fianco all’armadio il comò e sopra al comò i due comodini … a volte anche il materasso appoggiato al muro … Poi si è cominciato ad abbellire le esposizioni, ambientando, in questo caso, la camera con il letto montato.
La cucina era composta da una semplice credenza e i blocchi “free standing” a libero posizionamento.

Infatti, l’immagine dei negozi di tanto tempo fa era più vicina ad un rigattiere o ad un falegname, piuttosto che ad un punto vendita vero e proprio.
A cominciare dagli anni sessanta/settanta l’immagine della maggioranza dei negozi di arredamenti è esplosa aggiornando  la gestione della vendita e il rapporto con il pubblico.

I negozi al dettaglio si sono adattati al nuovo; o meglio, alla nuova tecnologia produttiva, modificandosi, distinguendosi, andando a coprire i mercati, i target e le esigenze più disparati.

Oggi l’arredamento è tutto personalizzabile,ed assemblabile. Servire la clientela “al volo”, per Seganti Arreda è sinonimo di superficialità, perché ritiene più serio seguire i clienti, ponderando ogni soluzione ed ogni proposta insieme a loro senza la premura di chi deve per forza “fare numero”.

Per questo, se state pensando di voler arredare i Vostri nuovi spazi o di volerli rinnovare, dovreste cominciare a chiedervi:

  • Perché chiedere prezzi “al volo”, prezzi che poi inevitabilmente subiranno delle modifiche?
  • Tornato presso il negozio che mi è piaciuto, come non rischiare una delusione una volta seduto al tavolo con il responsabile e i listini alla mano?
  • Come non ritrovarsi con un preventivo che si distanzia dall’idea che mi ero fatto?
  • Come evitare di dover rivedere completamente anche l’idea di progetto?

Seganti Arreda può soddisfare tali domande, rispondendo semplicemente:

“PRENDETE UN APPUNTAMENTO!” 

Le misure dei Vostri spazi, le sfaccettature, i particolari, le diverse esigenze, contribuiscono a modificare il costo finale del Vostro arredamento, sia in più che in meno. È quindi una questione di serietà e professionalità studiare insieme e con calma i vostri nuovi arredi.”

Per questo, Giancarlo Seganti, il titolare nonché responsabile vendite, ha un po’ la presunzione di voler seguire i clienti nel modo più tranquillo possibile, perché chi si reca da lui, sa bene che Seganti Arreda non copre il target della grande distribuzione, per cui sedersi al tavolo diventa essenziale oltre che fondamentale, al servizio di chi sta per affrontare un certo investimento. Infatti, è solo ascoltando le esigenze delle persone interessate che un arredatore può trovare la soluzione migliore per loro.

Tale risultato si può ottenere in un primo incontro SOLO CONCORDANDO UN APPUNTAMENTO.

Per Seganti Arreda conoscere persone nuove  fa parte del suo Essere, ed è così che Giancarlo e Barbara consolidano la propria passione nel condurre questo lavoro, cominciando dall’accogliere le persone interessate. Il primo incontro è essenziale per conoscersi reciprocamente, e chi entra potrà toccare con mano la qualità degli arredi esposti.”


RIASSUMENDO:

SE VOLETE DIVENTARE UN CLIENTE D’ÈLITE PRENDETE UN APPUNTAMENTO!

LO STESSO TITOLARE, GIANCARLO SEGANTI, VI POTRA’ SEGUIRE  SIN DALLA PRIMA FASE, ASCOLTANDO LE VOSTRE ESIGENZE, VISIONANDO LE PIANTINE, POTRA’ COMINCIARE A CONSIGLIARE, SPIEGARE, ILLUSTRARE.

LO STUDIO DEL PROGETTO E DEL RELATIVO PREVENTIVO SARA’ PRESENTATO IN UN SECONDO APPUNTAMENTO SENZA IMPEGNO DA PARTE VOSTRA …

SE NON QUELLO DI RECARVI PRESSO SEGANTI ARREDA!